Come pulire l'acqua da impurità e sostanze disciolte in esso

La nostra indifferenza nei confronti della composizione dell'acqua potabile fa sì che gli organi interni siano l'unica barriera che protegge da gravi malattie. Ma il corpo umano non è in grado di far fronte a tutte le sostanze nocive che possono essere rilevate nell'acqua. Come ogni "attrezzatura" sottoposta a carichi pesanti, questo filtro naturale fallirà prima o poi.

Preparazione e precauzioni

Procedure di pulizia inadeguate possono degradare la qualità dell'acqua. Puoi evitare tali situazioni seguendo alcune regole.

IMPORTANTE! Quando si sceglie un metodo di purificazione o una combinazione di questi, è necessario indagare sulla composizione dell'acqua. Il metodo di pulizia è determinato dal tipo di inquinamento e dalla sua concentrazione.

È necessario prendere in considerazione gli effetti collaterali dei metodi scelti e non trascurare le misure che neutralizzano la loro azione. La tecnica di pulizia deve essere eseguita in stretta conformità con le istruzioni.

Se si utilizza un'attrezzatura speciale per normalizzare la qualità, prima di installarla, è necessario conoscere le caratteristiche del funzionamento: i requisiti per la cura, la sostituzione delle parti di ricambio e le specifiche della modalità operativa.

Tipi di inquinanti dell'acqua

L'acqua può contenere fino a 4.000 varianti di impurità, dannose per la qualità. Tra i tipi più comuni di inquinamento idrico includono i seguenti tipi.

Impurità grossolane

Rappresenta una sospensione di grandi particelle insolubili di ruggine, sabbia, limo, argilla. Nell'acqua di rubinetto, la ruggine può essere trovata molto spesso a causa delle vecchie tubature dell'acqua. Tale acqua non è adatta alle condutture e ai miscelatori di alimenti e zoccoli, portando a guasti delle apparecchiature idrauliche.

ATTENZIONE! La presenza di questo tipo di contaminazione può essere determinata visivamente - l'acqua è torbida, le sospensioni sono separate da sedimenti sporchi o si accumulano sulla superficie.

Cloro e suoi composti

Il cloro viene aggiunto all'acqua del rubinetto come disinfettante. Questa sostanza può aumentare la reazione allergica, può causare irritazione delle mucose e della pelle, influisce negativamente sul metabolismo, sul sistema immunitario, sulla microflora intestinale. Può provocare infiammazione dei reni e del cancro.

ATTENZIONE! L'acqua con un'alta concentrazione di cloro può essere distinta da un odore specifico.

Sali di calcio e magnesio

L'alto contenuto di sale rende l'acqua "dura". Il consumo di questo fluido aumenta il rischio di calcoli renali, e una grande quantità di magnesio influisce negativamente sul sistema nervoso. L'acqua dura non è il modo migliore che influenza la condizione dei capelli e della pelle.

ATTENZIONE! I sali sono depositati bianchi sui piatti e sui tubi, causando la corrosione dei componenti idraulici e degli elettrodomestici.

ferro

Per un litro di acqua, il contenuto di ferro è 0,1-0,3 mg. L'eccesso di questo indicatore rende l'acqua tossica. I sistemi nervoso, immunitario, riproduttivo e digestivo soffrono. Colpisce il fegato, i reni e il pancreas. I processi di formazione e metabolismo del sangue peggiorano, possono verificarsi reazioni allergiche. Interrotto il processo di ritiro delle tossine.

ATTENZIONE! Il sapore dell'acqua "ghiandolare" è sgradevole, l'ombra è gialla, l'odore è metallico. Ma una pericolosa concentrazione di ferro può essere invisibile ai sensi.

manganese

Il contenuto di manganese nell'acqua potabile deve essere inferiore a 0,1. Il manganese può causare disturbi nervosi, malattie dei sistemi ematopoietici e ossei. Un'alta concentrazione della sostanza riduce le capacità intellettuali e nelle donne in gravidanza può causare anomalie nello sviluppo mentale del feto.

ATTENZIONE! L'acqua conserva la trasparenza, ma l'eccesso di manganese può essere visto dalla comparsa di macchie nere su tubature e piatti che si verificano nel tempo.

Metalli pesanti

Piombo, cromo, zinco, cadmio, nichel, mercurio sono metalli tossici. Possono provocare malattie del midollo osseo, aterosclerosi, ipertensione. È probabile che il piombo si trovi nell'acqua del rubinetto. Le guarnizioni di questo metallo sono utilizzate in vecchie condotte a causa della loro durata.

nitrati

Sotto questo nome, comprendiamo un certo numero di sostanze - nitrati, pesticidi, erbicidi, nitriti, che portano ad una mancanza di ossigeno nei tessuti del corpo. Cadere in acqua a seguito di attività agricole.

organismi

L'acqua può contenere sia batteri che virus. Causano disturbi intestinali, disturbi di stomaco, l'insorgenza di epatite, poliomielite e altre malattie.

Tabella: modi per combattere l'inquinamento idrico

inquinanteMetodo popolare di purificazioneFiltri per rimuovere la contaminazione
Impurità grossolane

  • sedimentazione

  • Filtraggio
Pulizia meccanica
cloro

  • sedimentazione

  • ebollizione

  • Pulizia del carbone di legna

  • Pulizia Shungite

  • Purificazione del silicio

  • assorbimento

  • Aerazione elettrochimica

  • Aerazione dell'aria
Sali di calcio e magnesio

  • ebollizione

  • congelamento

  • sedimentazione

  • Osmosi inversa

  • Scambio ionico
ferro

  • congelamento

  • Pulizia Shungite

  • Purificazione del silicio

  • Peeling al quarzo

  • Aerazione elettrochimica

  • Aerazione dell'aria

  • Osmosi inversa

  • Scambio ionico

  • Detergenti all'ozono

  • biologico
manganese

  • congelamento

  • Pulizia Shungite

  • Peeling al quarzo

  • Aerazione elettrochimica

  • Aerazione dell'aria

  • Scambio ionico
Metalli pesanti

  • congelamento

  • Purificazione del silicio

  • Peeling al quarzo

  • Scambio ionico + assorbimento

  • Aerazione elettrochimica

  • Aerazione dell'aria
nitrati

  • Purificazione del silicio

  • Peeling al quarzo

  • assorbimento

  • Osmosi inversa

  • Scambio ionico
organismi

  • ebollizione

  • congelamento

  • Peeling in argento o rame

  • Pulizia Shungite

  • Purificazione del silicio

  • Peeling al quarzo

  • Detergenti all'ozono

  • Osmosi inversa

  • ultravioletto

Metodi di pulizia popolare senza filtri

La necessità di pulire e disinfettare l'acqua, le persone hanno da tempo riconosciuto. Ad oggi, l'esperienza umana ha acquisito molti efficaci metodi di pulizia a casa.

ebollizione

L'alta temperatura uccide microrganismi e sali di calcio e magnesio nel sedimento solido, che può essere drenato. Nel processo di ebollizione, sostanze volatili, come il cloro, vanno via.

  1. Portare l'acqua a ebollizione.
  2. Far bollire per 15-25 minuti con il coperchio aperto.
  3. Dopo aver lasciato riposare.
  4. Scolare, senza toccare lo strato inferiore con sedimenti.

congelamento

La pulizia viene eseguita spostando le impurità dall'acqua che cristallizza sotto l'influenza della bassa temperatura. Tuttavia, dopo aver raggiunto una certa concentrazione di impurità nell'acqua non congelata, questi saranno incorporati nella struttura del reticolo di ghiaccio sotto forma di capsule. Pertanto, è importante non perdere il momento in cui è possibile separare l'acqua pulita.

  1. Metti la pentola d'acqua nel freezer.
  2. Lasciare per qualche ora.
  3. Quando metà del volume è congelato, il residuo liquido viene scaricato.
  4. Sciogli il ghiaccio rimasto: quest'acqua può essere usata.

sedimentazione

Il metodo consente di rimuovere il cloro e alcune altre sostanze volatili (ad esempio l'ammoniaca) a causa dell'evaporazione e anche i sali parzialmente diserbo che cadranno sul fondo sotto forma di un precipitato solido.

  1. Versare l'acqua in un contenitore di ceramica o di vetro.
  2. Lasciare per 8 ore.
  3. Durante le prime 2 ore, mescolare con un cucchiaio: durante questo tempo il cloro evapora, mescolando accelera il processo.
  4. Quindi non toccare l'acqua per 6 ore. Questo tempo è richiesto per la sedimentazione di altre impurità, quindi non è possibile mescolare.
  5. Acqua, cercando di non scuotere, versare in un altro piatto, lasciando circa un quarto del liquido in basso.
  6. Congelare o far bollire.

Carbone attivo

Il carbone ha la capacità di assorbire composti organici e gas disciolti nell'acqua, in particolare il cloro. C'è un carbone speciale per la pulizia, ma puoi usare le compresse di carbone attivo della farmacia.

  1. Avvolgere le compresse di carbone al tasso di 4 pezzi per litro in garza.
  2. Metti sul fondo del piatto e versa acqua.
  3. Lasciare agire per 6-8 ore.
  4. Affaticare l'acqua e far bollire.

Argento e rame

Il rame e l'argento distruggono la microflora dannosa in acqua. L'argento non consente ai batteri di svilupparsi successivamente (l'acqua trattata con questo metallo può essere conservata per diversi mesi), ma può essere consumata nei cibi.

  • Per la pulizia con argento, puoi mettere un cucchiaio d'argento durante la notte.
  • Per pulire con il rame, è sufficiente tenere l'acqua per 4 ore in una ciotola di rame (ma non di più, al fine di evitare l'avvelenamento da metalli).

shungite

La schungite non solo pulisce da cloro, nitrati, microrganismi, manganese e ferro, ma si riempie anche di elementi traccia utili. Una pietra può essere utilizzata per circa sei mesi, è sufficiente eliminarla dalla placca.

Istruzioni: prendi 100 grammi di shungite per 1 litro di acqua, mettilo per 3 giorni, quindi scarica lo strato superiore senza intaccare il fondo.

silicio

Il silicio disinfetta, precipita composti di ferro, mercurio e fosforo e neutralizza il cloro.

Viene utilizzato il silicio nero, la cui durata è illimitata (deve essere pulita dalla placca dopo ogni utilizzo).

  1. Risciacquare il silicone e metterlo sul fondo di un contenitore di vetro con acqua (3 litri - 50 grammi).
  2. Difendi da 3 a 7 giorni in un luogo buio.
  3. Con attenzione, senza agitazione, scaricare l'acqua, lasciando 5 centimetri dello strato inferiore.

Altri modi

La pratica popolare è conosciuta in molti modi:

  • Quartz. Viene prodotto allo stesso modo della purificazione con shungite e silicio: l'acqua con pietre di quarzo (200 g per 3 litri) deve essere infusa per 3 giorni. Può essere miscelato con il silicio. Questo minerale è in grado di eliminare metalli pesanti, cloro, ferro, manganese, alluminio, nitrati e agenti patogeni.
  • Sale da cucina Un cucchiaio di sale, diluito in due litri d'acqua e infuso per mezz'ora, libera batteri e composti di metalli pesanti. Ma questo metodo non può essere applicato continuamente.
  • Pulitori vegetali Le bacche di sorbo mature, i rametti di ginepro, le foglie di ciliegio degli uccelli, la corteccia di salice e la buccia di cipolla hanno un effetto battericida. Per fare questo, uno qualsiasi degli ingredienti elencati, pre-lavato, messo in acqua per 12 ore (tranne per la cenere di montagna - è sufficiente per lei tre).
  • Vino. Puoi purificare l'acqua dalla microflora dannosa mescolandone 2 parti con 1 parte di vino e tenendola per 15 minuti.
  • Farmaci. Per lo stesso scopo vengono utilizzati iodio (3 gocce per 1 litro), aceto (1 cucchiaino) e permanganato di potassio (soluzione rosa chiaro). Dopo aver aggiunto iodio e aceto, l'acqua può essere consumata dopo 2 ore.

Svantaggi dei metodi popolari

Metodo di puliziainefficaceEffetti collaterali
ebollizione

  • Non tutti i batteri possono essere distrutti a breve ebollizione. Per la distruzione di alcune specie è necessaria acqua bollente per 30-40 minuti, e la durata dell'ebollizione esaspera gli effetti collaterali.

  • I composti di metalli pesanti rimangono nell'acqua.

  • Il cloro viene convertito in cloroformio (un composto ancora più tossico).

  • La concentrazione salina aumenta a causa dell'evaporazione della frazione liquida.

  • Concentrazione di ossigeno ridotta in acqua.
congelamento-I sali vengono anche eliminati dall'acqua.
sedimentazione

  • Rimangono composti di metalli pesanti.

  • Il cloro non è completamente rimosso.
-
Pulizia del carbone di legna

  • Non possiede proprietà disinfettanti.

  • Non rimuove composti di ferro e metalli pesanti.
-
Pulizia dell'argento e del rameNon elimina le impurità inorganiche.Argento e rame: metalli tossici, il metodo richiede cure speciali.

Attrezzatura speciale per la depurazione dell'acqua

Il progresso tecnico ha contribuito allo sviluppo di metodi di depurazione delle acque di alta qualità. Al momento, le attrezzature usate per la pulizia implicano:

  • Filtri di diversi tipi;
  • Effetti chimici sull'acqua;
  • Processi fisici e chimici;
  • Processi fisici;
  • Meccanismi biologici

Il metodo di purificazione è determinato dal tipo di impurità che devono essere rimosse.

Sistemi di filtraggio

  • Filtri meccanici Usato per rimuovere grandi particelle dall'acqua, come ruggine, sabbia, limo e altri. Il dispositivo di filtraggio è una barriera permeabile ai liquidi che trattiene particelle di impurità non disciolte. Questo è un sistema di diversi ostacoli: dalle griglie di filtraggio grossolane per detriti grossolani alle cartucce di pulizia fine per particelle non più grandi di 5 micron. L'acqua viene purificata in più fasi, a causa di ciò, il carico sulle cartucce si riduce.
  • Filtri di sorption. Può essere usato con filtri meccanici. Rimuovere le impurità dagli assorbenti, efficaci per cloro e composti organici. Il ruolo del materiale assorbente è giocato dal carbone di cocco (dal guscio), la sua efficacia è 4 volte superiore a quella del carbone di legna.
  • Detergenti all'ozono (pulizia chimica). Progettato per purificare l'acqua dalle impurità dei metalli e dei microrganismi (disputa resistenza al cloro). Per il lavoro, la proprietà dell'ozono viene utilizzata per rilasciare ossigeno quando decomposto in acqua, che ossida le impurità metalliche. Quindi si sistemano e possono essere rimossi.

Metodi d'azione fisici e chimici

  • Aerazione elettrochimica. Utilizzato per rimuovere le impurità disciolte che possono essere ossidate: ferro, manganese, cloro, idrogeno solforato, sali di metalli pesanti. Innanzitutto vengono utilizzati per la purificazione da impurità di ferro - questi filtri sono efficaci anche ad alte concentrazioni, fino a 30 mg per litro. Le impurità sono ossidate a causa della comparsa di ioni di ossigeno liberi nell'acqua, la cui concentrazione aumenta quando una corrente elettrica passa attraverso l'acqua. Le sostanze ossidate si depositano sul filtro.
  • Aerazione aerea. Sono usati per lo stesso scopo, ma in questo caso l'acqua è satura di ossigeno in un altro modo - vengono iniettati sotto pressione.
  • Filtri a scambio ionico. Utilizzato per purificare l'acqua contenente impurità metalliche: ferro, magnesio, manganese, potassio e nitrati. L'acqua viene fatta passare attraverso una massa di resina sintetica contenente sostanze che attaccano gli ioni metallici a se stessi, rimuovendoli dal liquido. Esistono dispositivi che combinano le funzioni di filtri assorbimento e scambio ionico. Nei dispositivi di questo tipo, la massa assorbente consiste in una miscela di granuli di una resina sostituente gli ioni e un assorbente di carbonio.

Attrezzature che utilizzano processi fisici

  • Osmosi inversa. Quasi tutte le impurità disciolte - ferro, magnesio e sali di calcio, metalli pesanti, nonché nitrati e microrganismi vengono trattenuti. Il ruolo della barriera viene eseguito da una membrana con micro-fori attraverso cui il fluido viene forzato sotto pressione. Queste aperture sono così piccole che solo le molecole di acqua e ossigeno possono attraversarle. Le impurità rimosse vengono rimosse dalle membrane.
  • Filtri ultravioletti. Disinfetta l'acqua quando viene irradiata con raggi ultravioletti.
  • Installazioni per filtrazione biologica. Riduce la concentrazione di ferro, idrogeno solforato e acido nell'acqua, grazie alla capacità di alcuni batteri di assorbire queste sostanze. Il filtro comporta la successiva disinfezione della luce ultravioletta e la rimozione dei prodotti di scarto di microrganismi mediante il sistema di assorbimento.

Consigli e avvertenze

  • Per dare all'acqua un gusto piacevole, vale la pena usare il congelamento e la pulizia con carbone attivo e silicio.
  • L'uso del carbone, come la shungite, consente di rimuovere gli odori sgradevoli.
  • Per saturare l'acqua priva di elementi in traccia utili (scongelati, purificati con osmosi inversa), aggiungere 100 ml di acqua minerale a 1 litro di acqua purificata.
  • La sicurezza dell'acqua fornirà la shungite e l'argento.

Punti deboli di dispositivi di pulizia

  • Le piante ad osmosi inversa mostrano il miglior risultato nella rimozione delle impurità, ma a causa della specificità del metodo di purificazione, i filtri a membrana alleviano non solo composti pericolosi, ma anche elementi traccia utili. Il consumo costante di acqua purificata con questo metodo può portare a una carenza di sostanze necessarie nel corpo, pertanto è necessario utilizzare unità di mineralizzazione insieme a tali filtri.
  • Quando si utilizza il dispositivo per l'ozonizzazione, è necessario ricordare che l'acqua depurata non viene conservata per un lungo periodo di tempo. L'ozono distrugge rapidamente i microrganismi, ma non ha una durata d'azione. Quando si ozonizza, i composti organici vengono distrutti, il che crea un ambiente favorevole per i batteri.
  • L'esposizione alla luce ultravioletta distrugge l'ambiente batterico in acqua, ma non lo purifica da impurità di sali, metalli, nitrati. Si consiglia di combinare filtri UV con dispositivi ozonizzanti.
  • I filtri di assorbimento, accumulando materia organica, creano un ambiente per la riproduzione intensiva dei batteri. Pertanto, quando li si utilizza, è necessario un ulteriore sistema di disinfezione.
  • I filtri di scambio ionico sono applicabili per la depurazione dell'acqua, la concentrazione di ferro in cui non è superiore a 5 milligrammi per litro. Se il contenuto di ferro è più alto, non fornirà un livello adeguato di purificazione.
  • Durante il funzionamento del filtro a scambio ionico, grandi particelle di ferro ossidato finiscono per intasare la resina. Un film si forma sulla sua superficie, che è un terreno fertile per i batteri. È necessario lavare regolarmente la resina con una soluzione di sale.

Durata di vita delle parti di ricambio

  • La durata della resina per il filtro a scambio ionico è di 2-3 anni.
  • La membrana per filtri ad osmosi inversa diventa inutilizzabile dopo 18-36 mesi di utilizzo.
  • Il filtro al carbone è progettato per 6-9 mesi.

I metodi di pulizia usati possono neutralizzare le impurità più dannose. Подобрав оптимальный метод, учитывающий характер загрязнения, эргономичность и экономичность технологии, можно обеспечить свое жилище источником живой, полезной воды и сохранить здоровье.

Lascia Il Tuo Commento